traslochi-1200x800.jpg

Traslochi: mini guida per renderli facili

5 Marzo 2021 Consigli

Home » Consigli » Traslochi: mini guida per renderli facili


Fare un trasloco può sembrare un qualcosa di molto complicato, tante cose a cui pensare, sistemare e inscatolare tutti gli oggetti da portare via, senza dimenticare poi la parte burocratica, come per esempio staccare le varie utenze (telefonica, gas, ed elettricità).

Seguire un’organizzazione fatta bene, ti renderà il tutto più semplice e seguire la nostra guida renderà il trasloco ancora più semplice e senza alcun stress.

Traslochi: le prime cose da fare

Qualche mese prima del giorno del trasloco devi incominciare ad organizzarti, in questo caso le prime cose da fare sono:

  • disdetta del contratto se sei in affitto (di solito 3/6 mesi prima, basta leggere il contratto d’affitto)
  • contattare i gestori delle tue utenze per il distacco; va fatto circa due mesi prima del trasloco. Nel frattempo incomincia a fare gli allacci delle utenze nella nuova casa
  • se gli oggetti da portare via sono tantissimi, avrai bisogno di un’azienda se si occupa di traslochi. Quindi un mese prima contatta varie aziende di trasloco per valutare più preventivi possibili.

Trasloco: incominciare ad organizzare tutti gli oggetti da portare via

Quando manca un mese al giorno del trasloco incomincia a valutare quali oggetti non porterai nella nuova casa (con il passare degli anni spesso accumuliamo oggetti inutili) e incomincia a buttarli via oppure donarli/regalarli.

Tolto via tutto quello che non porterai con te, ti resterà in casa tutto quello che dovrai portare nella nuova casa.

Incomincia a procurarti scatole e scatoloni, nastro adesivo e pennarelli e una quindicina di giorni prima incomincia a inscatolare tutti gli oggetti che porterai via; chiudili e scrivi sopra cosa contengono.


Ricordati di mettere sotto le scatole più pesanti e sopra quelle più leggere.

Per gestire meglio i restanti giorni che resterai nella vecchia casa, incomincia riempire gli scatoloni con le cose che non ti serviranno, per esempio se il trasloco è in estate, metti subito da parte tutti gli indumenti invernali.

E ricordati di scegliere un posto della casa dove posizionerai tutti gli scatoloni da portare via.

Ultimi giorni prima del trasloco

Ormai quasi tutto è negli scatoloni, resta solo preparare le valigie con gli indumenti che ti serviranno subito appena arrivato nella nuova casa e poi in una scatola metti tutto ciò che ti servirà appena arrivato nella nuova casa, per esempio la macchinetta del caffè, il caricabatteria dello smartphone e prepara anche una scatola per gli eventuali cibi solidi rimasti.

Poi va pulito e sbrinato il frigo, per evitare che al distacco della corrente il ghiaccio del frigo si scongeli e sporchi tutta la casa.

Eh sì, perché va pulita anche la casa che stai per lasciare, quindi organizza le pulizie quando ormai è tutto negli scatoloni.

Il giorno del trasloco apri tutti gli armadi, i cassetti e la dispensa in cucina per effettuare un ultimo controllo, magari ti è sfuggito qualcosa che avevi deciso di portare nella nuova casa.

Ricordati di fare le foto ai contatori di acqua, luce e gas, esse potrebbero essere utili nel caso di qualche addebito non dovuto e dopo stacca i contatori delle utenze.

Contattaci per avere maggiori informazioni o un Preventivo Gratuito.

Buon Lavoro!!!!

Evita il Fai da Te, rivolgiti alla Traslochi Matarazzo in Via Viola,1 – Ercolano – NAPOLI

I nostri esperti professionisti sono a tua disposizione per garantirti un ottimo servizio al miglior prezzo! Fai una prova, CHIEDI UN PREVENTIVO



TRASLOCHI MATARAZZO

VIA VIOLA,1 – 80056
Ercolano – NAPOLI
P.iva 04871161214

CONTATTI

Telefono: 081 8817760
Cellulare 3511302843 ( Enzo )
Intervista a Vincenzo Matarazzo

 

CHIAMA ORA

numero traslochi napoli

CERTIFICAZIONE

CHIAMA ORA
WHATSAPP