traslocare-gli-elettrodomestici-1200x634.jpg

Traslocare gli elettrodomestici, ecco alcuni consigli utili da seguire

22 Luglio 2019 Consigli

Home » Consigli » Traslocare gli elettrodomestici, ecco alcuni consigli utili da seguire


Traslocare gli elettrodomestici in genere è un’operazione abbastanza complessa e che va fatta con molta attenzione, soprattutto se hai deciso di fare un trasloco fai da te. Tuttavia, affinché tutto si svolga al meglio ecco alcuni consigli utili da seguire.

Cosa occorre per traslocare un elettrodomestico

Per traslocare facilmente un elettrodomestico ecco le attrezzature necessarie:

Carrello due ruote a pala pieghevole – si tratta di un oggetto fondamentale per spostare elettrodomestici e quello munito di pala è molto resistente e consente di procedere agevolmente alla movimentazione. Puoi trovarlo in qualsiasi negozio di fai da te oppure puoi prenderlo in affitto dalla ditta di traslochi.

Set di cinghie – è indispensabile per fissare gli elettrodomestici grandi e ottenere una giusta leva per spostare i carichi pesanti durante il trasloco. Le cinghie si trovano facilmente nelle ferramenta e nei negozi fai da te.

Sliders o feltrini per spostare oggetti pesanti – consentono di spostare facilmente elettrodomestici e mobili pesanti poiché li fanno scivolare sul pavimento ed evitano di sollevarli.

Usa il Nostro servizio di Trasporto Elettrodomestici con il PianoPlan, vedi le Promozioni a Te riservate, CLICCA QUI


Consigli per trasportare gli elettrodomestici

Durante le fasi di trasloco degli elettrodomestici ovviamente bisogna evitare di danneggiare sia il pavimento che l’oggetto stesso. Dopo aver stabilito quali elettrodomestici traslocare procurati dei cartoni e del nastro adesivo ed ecco come proseguire:

Come trasportare una lavatrice o un’asciugatrice

  • Svuotare la lavatrice facendo una centrifuga a vuoto
  • Bloccare il cestello
  • Mettere davanti una bacinella prima di scollegare la lavatrice
  • Dopo averla svuotata bloccare i tubi di scarico e carico con del nastro adesivo
  • Scollegare l’elettrodomestico dalla rete e staccare la spina
  • Fissare con del nastro adesivo i fili elettrici.
  • Coprire la lavatrice o l’asciugatrice con dei panni e fissarla bene in modo da proteggere sia l’apparecchio che il pavimento

Come trasportare un frigorifero

  • Scollegare il frigorifero dalla rete elettrica non meno di 24 ore prima del giorno del trasloco
  • Svuotare e scongelare il frigorifero
  • Estrarre tutte le parti rimovibili del frigo e conservarle a parte
  • Pulire il frigorifero con cura e lasciare asciugare bene
  • Chiudere le porte del frigorifero con il nastro adesivo
  • Avvolgere il cavo di alimentazione e il nastro dietro l’apparecchio
  • Avvolgere il frigorifero con un panno e fissarlo con le cinghie per spostarlo
  • Caricare l’elettrodomestico sul carrello mobile e fissarlo bene
  • Trasportare il frigo in verticale

Dopo il trasporto è consigliabile attendere almeno 3 ore prima di ricollegare il frigo nella nuova destinazione. Se invece l’elettrodomestico non deve essere utilizzato per diverso tempo inutilizzato lascia socchiuse le porte per evitare che si formi la muffa.

Come trasportare un televisore o un computer

Per trasportare un televisore o un computer la migliore soluzione è quella di procurarsi scatole delle dimensioni adeguate e collocarli dentro. Ecco come proseguire:

  • Mettere un cartone sul vetro e bloccare con del nastro adesivo
  • Scollegare tutti i cavi
  • Attaccare il telecomando sulla tv con del nastro adesivo
  • Avvolgere il televisore in una coperta

Ad ogni modo, se affidi queste operazioni ad una ditta di traslochi seria e professionale non avrai alcun problema e saprà come procedere per far giungere gli elettrodomestici integri nella nuova destinazione.

Usa il Nostro servizio di Trasporto Elettrodomestici con il PianoPlan, vedi le Promozioni a Te riservate, CLICCA QUI



TRASLOCHI MATARAZZO

VIA VIOLA,1 – 80056
Ercolano – NAPOLI
P.iva 04871161214

CONTATTI

Telefono: 081 8817760
Cellulare 3511302843 ( Enzo )

 

CHIAMA ORA

numero traslochi napoli

CERTIFICAZIONE