traslocare-ai-piani-superiori.png

Traslocare ai piani superiori di un edificio: Come sopravvivere alla più grande transizione della vostra vita

10 Ottobre 2022 Consigli

Home » Consigli » Traslocare ai piani superiori di un edificio: Come sopravvivere alla più grande transizione della vostra vita


Forse state pensando di trasferirvi in una nuova città o forse avete appena ottenuto un’entusiasmante promozione al lavoro e avete trasferito la vostra famiglia in una nuova zona. Qualunque sia il motivo, un trasloco può rappresentare un grande cambiamento di vita. Se vi trasferite per la prima volta ai piani alti di un edificio, è probabile che non conosciate tutti i vantaggi e le sfide che comporta vivere in un appartamento in un grattacielo. In questo articolo vi spieghiamo come scegliere l’appartamento giusto, come imballare le cose essenziali e come mettere in preventivo il trasloco.

Cosa significa spostarsi agli ultimi piani di un edificio?

Il trasloco agli ultimi piani di un edificio si riferisce alla pratica di trasferirsi in un condominio con un livello di piano diverso da quello della residenza attuale. In molte città, gli ultimi piani di un condominio, o gli attici, offrono un ambiente molto diverso rispetto ai piani inferiori. Quando si decide se trasferirsi o meno agli ultimi piani di un edificio, è importante capire le differenze tra un appartamento al piano superiore e uno al piano inferiore. Le principali differenze tra un appartamento al piano inferiore e uno al piano superiore riguardano l’altezza dell’edificio, il numero di gradini necessari per accedervi e la disposizione e l’accesso dell’edificio. In molte città gli edifici sono soggetti a limitazioni di altezza per garantire un accesso sicuro ai piani più bassi. Questo può rendere il trasferimento agli ultimi piani di un edificio un’opzione interessante se significa avere la possibilità di vivere in una zona completamente diversa della città con pochi investimenti o spese.

Consigli per il budget per un trasloco agli ultimi piani di un edificio

Gli appartamenti nuovi in un edificio nuovo costano un bel po’. In questo caso, è una buona idea iniziare subito il pre-trasloco per risparmiare in vista del grande trasferimento. Ci sono alcuni modi per risparmiare per un trasloco agli ultimi piani di un edificio.

– Iniziare subito il pre-trasloco:

Prima di iniziare la ricerca di un appartamento, dovreste avere tutti i mobili e gli altri oggetti impacchettati e pronti a partire. Iniziate subito a depositare i vostri oggetti in un deposito, in modo che quando sarete pronti a traslocare, dovrete prelevare solo ciò che vi serve.

– Aumentate il vostro reddito:

Se avete un lavoro stabile e un reddito fisso, potete utilizzare questi risparmi per trasferirvi ai piani alti di un edificio. Se vi trasferite agli ultimi piani di un edificio ma lavorate in un settore poco remunerativo, può valere la pena di studiare come guadagnare di più online.

– Acquistare un immobile da investimento:

L’investimento immobiliare è un investimento a lungo termine. Si guadagna acquistando un immobile, affittandolo e poi vendendolo quando vale di più. Potete iniziare a cercare una casa da acquistare ora e aspettare che il trasferimento ai piani alti di un edificio sia all’orizzonte.

Come scegliere un appartamento

Il primo passo nella scelta di un appartamento è quello di tracciare un percorso della disposizione e della posizione della vostra nuova casa. Una volta ottenuta una planimetria generale della nuova casa, si può iniziare a scegliere un appartamento in base alla disposizione della nuova casa, alla posizione e alle proprie esigenze. Quando si sceglie un appartamento, è bene cercare queste qualità per prendere la decisione migliore per la propria nuova casa.

– Sicurezza –

La sicurezza è un fattore importante da considerare quando si sceglie un appartamento. Se un quartiere è noto per l’alto tasso di criminalità o per altri problemi di sicurezza, dovreste cercare altrove.

– Posizione –

La posizione migliore non è sempre la migliore. Dovete considerare fattori come la distanza necessaria per raggiungere il posto di lavoro, la distanza necessaria per raggiungere i vari servizi e il costo della vita in ogni zona.

– La disposizione –

La disposizione della nuova casa è un altro fattore importante da considerare quando si sceglie un appartamento. Se preferite vivere in una zona più tranquilla e appartata della città, dovreste prendere in considerazione un appartamento con una pianta diversa.

Come fare i bagagli per un trasloco ed evitare danni

Fare i bagagli per un trasloco può sembrare un’impresa ardua se vi trasferite per la prima volta agli ultimi piani di un edificio. Probabilmente siete eccitati all’idea di una nuova casa, ma siete anche sopraffatti dall’idea di spostare tutto da un posto all’altro. Se vi trasferite agli ultimi piani di un edificio, non dovete spostare tutto da una stanza all’altra. In effetti, questa è una delle cose più pericolose che si possano fare durante un trasloco. Se si trasloca agli ultimi piani di un edificio e non si sposta tutto da un’unica stanza, si trasferiscono tutti i mobili e gli oggetti in un nuovo appartamento senza disimballare tutti gli effetti personali. Questo è pericoloso, costoso e può causare danni alla casa. Se state traslocando ai piani alti di un edificio, non solo dovreste sfruttare i piccoli spazi e gli armadi, ma dovreste anche spostare gli oggetti e i mobili di grandi dimensioni negli spazi più piccoli possibili. In questo modo si ridurranno i danni alle pareti e ai pavimenti della casa e si faciliterà il trasloco.

Come proteggere gli oggetti personali durante la spedizione e l’installazione

Se state traslocando agli ultimi piani di un edificio, probabilmente porterete con voi nella nuova casa oggetti come mobili, elettrodomestici, dispositivi elettronici e altri oggetti. Per proteggere questi oggetti durante il viaggio, dovrete affidarvi a una ditta di traslochi, imballare bene i vostri oggetti e scegliere gli articoli giusti per il trasloco. Quando vi rivolgete a una ditta di traslochi, cercate di sceglierne una che utilizzi un carrello per spostare mobili ed elettrodomestici, anziché un camion. In questo modo si ridurranno i danni ai vostri oggetti e il rischio di danneggiare pareti e pavimenti. Quando si fa l’imballaggio per un trasloco, bisogna anche prendere provvedimenti per proteggere i propri oggetti personali da eventuali danni durante la spedizione e l’installazione. Utilizzate un imballaggio adeguato e scegliete i materiali di imballaggio giusti. Un buon metodo di imballaggio prevede l’utilizzo di materiali perforati, triturati, rimovibili, comprimibili e impermeabili.

Parole finali

La decisione di trasferirsi agli ultimi piani di un edificio può cambiare la vita. Può anche essere una decisione eccitante e terrificante. Quando ci si trasferisce agli ultimi piani di un edificio, bisogna assicurarsi di prendere in considerazione l’intero processo, compresa la scelta dell’appartamento giusto, il budget per il trasloco e la protezione dei propri effetti personali durante il trasloco.



Contattaci per avere maggiori informazioni o un Preventivo Gratuito.

Buon Lavoro!!!!

Evita il Fai da Te, rivolgiti alla Traslochi Matarazzo in Via Viola,1 – Ercolano – NAPOLI

I nostri esperti professionisti sono a tua disposizione per garantirti un ottimo servizio al miglior prezzo! Fai una prova, CHIEDI UN PREVENTIVO



TRASLOCHI MATARAZZO

VIA VIOLA,1 – 80056
Ercolano – NAPOLI
P.iva 04871161214

CONTATTI

Telefono: 081 8817760
Cellulare 3511302843 ( Enzo )
Intervista a Vincenzo Matarazzo

 

CHIAMA ORA

numero traslochi napoli

CERTIFICAZIONE

CHIAMA ORA
WHATSAPP